Privacy e Note legali

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO EUROPEO (UE) 2016/679

La Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron è Titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 24 del Regolamento UE 2016/679;

I dati personali acquisiti dalla Fondazione nei rapporti connessi alla propria attività diretta al perseguimento degli scopi statutari sono trattati esclusivamente per la conclusione e gestione dei relativi rapporti sempre in modo lecito e secondo correttezza e sono conservati nel rispetto degli obblighi di sicurezza prescritti nel Regolamento Europeo UE 2016/679;

I dati acquisiti per obbligo di legge o per dare esecuzione ad obblighi contrattuali saranno conservati per un periodo ragionevole e correlato al tipo di finalità collegata;

I dati sono trattati dal personale o da collaboratori della Fondazione cui è demandato il compito di svolgere ogni attività, diretta e strumentale, volta a garantire un corretto adempimento dell’attività istituzionale della Fondazione;

I soggetti, esterni alla Fondazione, incaricati di trattare, per conto della stessa, dati di cui la stessa è Titolare, saranno nominati Responsabili esterni del trattamento;

La Fondazione potrà sempre comunicare o diffondere all’esterno i dati acquisiti quando ciò avviene in adempimento ad obblighi di legge recati da disposizioni normative alla stessa applicabili, ovvero quando ciò sia necessario per esigenze di rendicontazione di cui all’articolo 9 del d.lgs. n. 153 del 1999 dell’attività istituzionale svolta o di rappresentanza della medesima Fondazione;

In conformità alle previsioni del Regolamento ogni interessato potrà esercitare nei confronti della Fondazione il diritto di accesso (art. 15), di rettifica (art. 16), di cancellazione (art. 17), di limitazione del trattamento (art. 18), di opposizione al trattamento (art. 21) e quello alla portabilità (art. 20) dei suoi dati personali, nonché proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, ove ritenga che i suoi dati personali siano trattati in violazione delle disposizioni del Regolamento;

Per l’esercizio dei diritti di cui sopra nonché per richiedere eventuali ulteriori informazioni in ordine al trattamento dei dati, è possibile scrivere all’indirizzo info@bardinipeyron.it

COPYRIGHT

Grafica, contenuti e layout di tutte le pagine sono di esclusiva proprietà di Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron. Tutti i marchi sono di proprietà dei rispettivi possessori e sono citati soltanto per scopi divulgativi; su di essi Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron non ha alcun diritto.

Il presente sito web può contenere collegamenti con siti web gestiti da terzi. Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron non controlla tali siti web e non è responsabile per i loro contenuti.

Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron può effettuare miglioramenti e/o cambiamenti del presente sito web in qualsiasi momento ed ha la facoltà di sospendere l’accesso al Sito e la realizzazione dei servizi e delle attività realizzate tramite quest’ultimo. Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron non è responsabile per danni diretti e/o indiretti subiti dall’Utente a causa di sospensioni del Sito, derivanti da cause di forza maggiore o da esigenze strutturali, organizzative o di manutenzione dello stesso.

Le informazioni ivi contenute possono essere soggette a cambiamenti periodici e o modifiche.

Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron non sarà in nessun caso responsabile per danni diretti, indiretti, incidentali, speciali, consequenziali e per danni di qualsiasi tipo, inclusi quelli derivanti dall’impossibilità di utilizzare questo sito web o connessi con l’utilizzo o l’esecuzione del presente sito web.

I contenuti pubblicati sul sito di proprietà di Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron non possono essere replicati su altri siti web, mailing list, newsletter, riviste cartacee e CD-rom senza la preventiva autorizzazione di Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron indipendentemente dalle finalità di lucro. L’autorizzazione va chiesta per iscritto via posta elettronica (info@bardinipeyron.it) e si ritiene accettata soltanto con un preciso assenso degli amministratori della piattaforma bardinipeyron.it, sempre per iscritto. Il silenzio non dà luogo ad alcuna autorizzazione.

Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron non si assume alcune responsabilità per eventuali danni causati, direttamente o indirettamente, dai gadget presenti sulle proprie pagine. Le applet Java, i Javascript e le demo Dynamic HTML, dove non diversamente stabilito si intendono freeware, e dunque utilizzabili anche su siti aventi finalità commerciali.

 

Informativa generale

Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron declina ogni responsabilità sul contenuto  riportato o recensio per completezza d’informazione nel portale www.bardinipeyron.it

Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa di contrario alla pubblicazione non avranno che da segnalarlo alla redazione scrivendo all’indirizzo e-mail info@bardinipeyron.it , che prontamente rimuoverà i materiali utilizzati.

È possibile riprodurre il contenuto del portale solo per uso personale e senza alcuna finalità di lucro e comunque sempre citando la fonte; inoltre, è obbligatoria, in caso di riproduzione in altro sito internet anche non pubblicato sul web ma solo su supporti multimediali, la pubblicazione del logo (in formato .gif o .jpg) – che rimane di proprietà CRF. Per ulteriori specifiche ed estensioni alla presente Informativa legale è possibile contattare CRF, consulta la sezione Contatti.

Per ogni azione che rischi di ledere gli interessi di Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron e della comunità non profit abusando o malinterpretando intenzionalmente i contenuti pubblicati nel sito www.bardinipeyron.it, qualora leda i suoi valori e gli interessi propri e pubblici, in mancanza di alcuna comunicazione e conseguente autorizzazione, FCR procederà per quanto disponibile tramite vie legali.

Ugc, User generated content – pubblicazione informazioni, commenti, appuntamenti

Ai fini sia di un corretto utilizzo, sia di una corretta consultazione del sito e di tutti i suoi servizi, è necessario evidenziare quale siano la sua natura e la sua funzione.

Il sito è finalizzato ad assicurare una comunicazione caratterizzata da immediatezza, continuità e capillarità, anche in un’ottica di promozione, di mantenimento e di sviluppo di rapporti tra utenti: organizzazioni non profit, associazioni di volontariato e cittadini.

La struttura del sito e la sua funzione non escludono inevitabilmente ogni e qualsiasi possibilità da parte di Fondazione Parchi Monumentali Bardini e PeyronR di intervenire nel merito delle comunicazioni e di effettuare un qualsivoglia sindacato sul loro contenuto, che resta di piena ed esclusiva spettanza degli utenti. Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron. si riserva il diritto di garantire il corretto funzionamento del sito ed un intervento sulle comunicazioni solo in presenza di segnalazioni motivate ed adeguate riguardo vizi delle comunicazioni in oggetto. Da ciò consegue, in termini generali, che un ottimale andamento del servizio dipende dal senso di responsabilità degli utenti da un lato e dall’altro dalla prudenza dei lettori nell’utilizzo delle notizie e delle informazioni.

Da ciò consegue, in termini specifici e concreti, che:

1) non vengono in alcun modo garantite o comunque assicurate la veridicità da parte di Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron, l’accuratezza, la completezza, la correttezza o l’utilità e l’opportunità dei messaggi degli utenti;
2) la responsabilità delle informazioni e delle comunicazioni è esclusivamente in capo agli utenti, sia come contenuti che come forma dei messaggi stessi;
3) anche da un punto di vista di immagine o “morale”, i messaggi esprimono in ogni caso il punto di vista dell’autore del messaggio, in nessun caso le opinioni del “forum” o di qualsiasi entità associata al “forum” stesso;
4) ogni citazione, opinione o altrimenti contenuto del sito non può in nessun caso essere utilizzato da terzi a nome dell’interno del sito, né tanto meno a nome di Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron
5) Chiunque trovi che il messaggio abbia contenuti contrari alla legge o non accettabili (per le ragioni riportate più oltre), è invitato a contattarci immediatamente tramite la pagina Contatti.
6) Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron è in grado di rimuovere messaggi di questo tipo ed impiegherà ogni sforzo per farlo, entro un ragionevole lasso di tempo, se stabilirà, secondo criteri di correttezza, di diligenza professionale e di ragionevolezza, che sussistano le condizioni per farlo. Comunque, è da considerare che il metodo di cancellazione è manuale, con l’indefettibile conseguenza che gli organizzatori potrebbero non essere in grado di modificare o di rimuovere particolari messaggi immediatamente.
7) L’utente si impegna espressamente, attraverso l’uso di questo servizio, a non sfruttare questo sito per diffondere qualsiasi tipo di materiale che possa essere falso e/o diffamatorio, ingiurioso, non rispondente al vero, inesatto, volgare, detestabile, molesto, osceno, offensivo dello spirito religioso, di natura sessuale, minaccio, lesivo della privacy delle persone, oltre che non conforme alla normativa.
8) L’utente accetta di non pubblicare qualsiasi tipo di materiale protetto da copyright, a meno che i diritti di autore non gli/le appartengano.
9) Sebbene questo sito non sia in grado di controllare i messaggi pubblicati e non sia responsabile per il contenuto dei messaggi, gli organizzatori si riservano il diritto di cancellare qualsiasi messaggio, a propria discrezione.
10) L’utente resta l’unico responsabile per il contenuto dei propri messaggi ed in ogni caso, per completezza, anche nei rapporti con il sito accetta di indennizzare e di sollevare da qualsiasi responsabilità Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron e i suoi rappresentanti per qualsiasi reclamo derivante dalla trasmissione e pubblicazione dei propri messaggi.
11) Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron ha il diritto di comunicare l’identità degli utenti (ed ogni altra informazione in loro possesso, rilevata attraverso i form d’iscrizione, nel rispetto della normativa sulla privacynell’eventualità di una denuncia o di un’azione legale derivante da un qualsiasi messaggio diffuso dagli utenti stessi.
12) Annunci, inserzioni, pubblicità, messaggi personali di protesta, messaggi diretti all’amministrazione del sito, catene di “Sant’Antonio”, iniziative a schema piramidale, schemi c.d.multilevel, inviti od offerte commerciali si rivelano oggettivamente non compatibili con la natura dei commenti.