Diffrazioni 2014. Suono Luce Arte Tecnologia

Diffrazioni 2014. Suono Luce Arte Tecnologia

09:56 02 luglio in Eventi Bardini

FIRENZE MULTIMEDIA FESTIVAL

Villa Bardini Firenze Costa San Giorgio 2
Dal 4 al 13 luglio, aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19.
Il 4, 11 e 13 luglio aperto fino alle 23.

Presentazione

Da Venerdì 4 Luglio, presso i suggestivi ambienti di Villa Bardini, in via Costa San Giorgio 2 a Firenze, avrà luogo “DIFFRAZIONI FIRENZE MULTIMEDIA FESTIVAL” una rassegna di concerti, conferenze e istallazioni di opere multimediali prodotte da artisti contemporanei nell’ambito delle Nuove Tecnologie e dei Linguaggi Musicali. Il festival si articola in dieci giornate dal 4 al 13 luglio ed è promosso dalla Fondazione Parchi Monumentali Bardini Peyron, dal Conservatorio L. Cherubini di Firenze e dall’associazione Fiesolearte. La rassegna si fregia del patrocinio del Comune di Firenze e gode della collaborazione e del supporto di: University of Chester, New York University, MediaLab, Powersoft, Unicoop, Toscanaenergia, Bassilichi – Uomini e Tecnologie.

Alla sua prima edizione, il progetto DIFFRAZIONI raccoglie l’eredità della rassegna multimediale IL CORPO/LA LUCE/IL SUONO che fin dal 2006 ha proposto opere della musica tecnologica, interattiva e dell’arte visiva di autori e compositori nazionali ed internazionali insieme ad opere realizzate presso il Centro Multimediale del Dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio di Firenze.

In questa occasione la direzione artistica ha voluto aprire le porte del festival all’arte contemporanea in tutte le sue forme e agli artisti di tutto il mondo che hanno risposto alla chiamata con più di 100 opere tra performance, conferenze, masterclass, concerti e opere multimediali, proiezioni video, mostre personali e collettive.

Gli artisti provenienti da 16 paesi del mondo si troveranno dal 4 al 13 Luglio a Firenze nella città dell’arte per eccellenza, coinvolti in un’esperienza che è un’occasione di confronto e di arricchimento straordinariamente stimolante per l’arte contemporanea, multimediale e tecnologica e per i giovani artisti e gli artisti affermati che vi prendono parte.

DIFFRAZIONI è soprattutto un cantiere per i linguaggi artistici che genera uno spazio dove nuovi strumenti, nuovi scenari e profonde emozioni interiori s’incontrano e si fondono avvolgendo gli spettatori e gli artisti.

In questa nuovissima edizione è forte e marcata la direzione verso un’integrazione espressiva in grado di indagare nuovi mondi interiori e di condurre gli spettatori verso un’esperienza di vita più che di semplice fruizione. Infatti il progetto ha il preciso obiettivo di contribuire a veicolare l’arte contemporanea con il supporto di masterclass, incontri pubblici, seminari tematici e installazioni interattive in cui la partecipazione del pubblico è il fulcro stesso dell’opera.

L’obiettivo che muove questo importante evento culturale è stabilire un confronto tra il patrimonio culturale musicale e le arti in tutte le loro declinazioni e favorire un dialogo tra identità locali e internazionali, tra eccellenze culturali e sperimentazioni dei linguaggi dell’arte contemporanea. Il festival è una via di fuga dai vincoli del tempo e dello spazio reali, un’esperienza per uscire dall’ambiente fisso del palcoscenico per entrare in un luogo non fisico e immateriale quale è l’arte multimediale benché costantemente circondati dalla bellissima cornice paesaggistica di Villa Bardini.

Importanti le mostre individuali e le opere interattive di Bill Viola, Pietro Grossi, Jeremy Turner, Alfonso Belfiore, Apparati Effimeri, Audiotopie; di grande interesse le conferenze tenute da personalità sempre presenti nel campo della ricerca artistica contemporanea come Derrick De Kerchove, Leonello Tarabella, Lamberto Maffei, Maggie Jackson e ricercatori e studiosi dell’area Fiorentina quali Marco Ligabue,Tommaso  Tozzi, Roberto Neri.

Progetto e Direzione artistica: Alfonso Belfiore

Direzione di produzione: Paola Lopreiato

Direzione tecnica: Roberto Neri.

Staff tecnico: Mattia Gabriellini, Alberto Maria Gatti, Jacopo Paolini, Francesco Perissi, Giada Turini, Fulvio Vasarri

Staff organizzativo: Vieri D’Anna, Martina Dei, Luca Del Fante, Francesco Lista, Riccardo Piccardi, Roberta Siciliani, Lisa Spinicci, Letizia Venturini, Alessandro Biagiotti, Dario Ferrante

Info: www.bardinipeyron.it www.conservatorio.firenze.it

Villa Bardini Firenze Costa san Giorgio 2
Ingresso euro 8,00 ridotti euro 6,00

Calendario Festival 

Scarica la brochure
Il progetto, informazioni generali